Un ricordo di Vujadin Boškov

vujke_mural

Per la seconda volta Dinamo Babel è stato ospite di Vodkabolario, trasmissione sull’est Europa di Radio Flash, condotta da Alessandro Ajres e Loredana Pianta. Se in marzo avevo partecipato alla trasmissione per parlare della nazionale kosovara e di altre storie legate al calcio non-FIFA, stavolta i ragazzi di Vodkabolario mi hanno invitato per tratteggiare un ricordo di Vujadin Boškov, morto il 27 aprile dopo una lunga malattia. Ho tentato di tratteggiare un ritratto ignorando il Vujadin Boškov più famoso – quello che ha allenato e vinto titoli con Real Madrid e Sampdoria, quello dalle frasi asciutte e taglienti – e cercando di tirare fuori i lati più dimenticati della sua carriera e quelli più legati al suo essere jugoslavo e uomo del Vojvodina. L’intervento si può scaricare a questo link o ascoltare qui sotto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...