Sudafrica: ritorno alle quote

Ieri sera è arrivata la notizia della morte di Nelson Mandela, che per Dinamo Babel è l’uomo che ha saputo comprendere il potere del rugby nel riappacificare, almeno parzialmente, almeno per un momento, una nazione. La Coppa del Mondo del 1995, il trionfo degli Springboks, la William Webb Ellis Cup alzata da Francois Pienaar sono state ampiamente raccontate in altre sedi e restano come un monumento all’operato di Mandela. L’apartheid non c’è più, ma le disparità in Sudafrica e nel rugby sudafricano sono ancora presenti. Ne parlavamo qualche mese fa in quest’articolo, che oggi vi ripropongo.

Dinamo Babel

???????????????????????????

Damiano Benzoni

Mercoledì 14 agosto, la South African Rugby Union ha annunciato la decisione di introdurre quote razziali nella Vodacom Cup, la seconda competizione domestica sudafricana dopo la Currie Cup, la terza contando il Super Rugby, torneo che – oltre alle sudafricane – comprende anche franchigie australiane e neozelandesi. Secondo quanto annunciato dalla SARU, ognuna delle squadre dovrà includere tra i convocati di una partita almeno sette giocatori neri, almeno cinque dei quali inclusi nel XV titolare e almeno due dei quali in mischia. Non sono ancora stati fissati diversi dettagli operativi sulle nuove norme: secondo il New Zealand Herald non sono state stabilite le sanzioni – anche in considerazione del fatto che il torneo inizierà in primavera e che allo stato attuale diverse squadre non sarebbero in grado di soddisfare il requisito – né è stata chiarita la definizione di giocatori neri, che potrebbe o meno comprendere i giocatori…

View original post 559 altre parole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...