La Georgia affonda la Russia [Highlights]

Damiano Benzoni

Abbiamo parlato nell’ultimo weekend della delicata partita tra Georgia e Russia. I georgiani hanno chiuso agevolmente la pratica contro una Russia che, oltre a trovarsi all’inizio di un nuovo ciclo, ha disputato una brutta partita, costellata da diversi errori. Mamuka Gorgodze, numero otto dei Lelos e autore di una delle sei mete, è stato nominato man of the match. Due mete per l’ala Irakli Machkhaneli, mentre le altre mete sono state segnate da Chkhaidze, Datunashvili e Nemsadze. Ora la Georgia è a un passo dall’assicurarsi la European Nations Cup 2012: l’unico ostacolo per la certezza matematica è una vittoria con bonus contro il fanalino di coda Ucraina. Sembra difficile il sorpasso di una comunque sorprendente Spagna, mentre la Romania è virtualmente fuori dai giochi e potrebbe rientrare in lizza solo nel caso di una clamorosa sconfitta dei georgiani da parte dell’Ucraina.

Nel video gli highlights della partita:

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...